Stampa 3D
Stampa 3D

Entra con noi nella stampa 3D professionale

Affidati ad un partner esperto per scegliere la stampante 3D professionale migliore per te

Nel nostro catalogo di stampanti 3D professionali trovi macchine per prototipazione e per produzione con differenti tecnologie di stampa, per offrirti sempre la soluzione migliore. La stampa 3D, o fabbricazione additiva, è una metodologia costruttiva grazie alla quale da un modello CAD 3D si ottiene l'oggetto reale, sia esso il prototipo di un prodotto piuttosto che una parte finale o un'attrezzatura da impiegare in produzione. Il modello digitale tridimensionale viene elaborato dal software di controllo della stampante 3D che lo suddivide in 'strati' e guida la costruzione dell'oggetto.
I vantaggi che l'utilizzo della stampa 3D porta sono molteplici e tangibili nei più diversi settori industriali dove le applicazioni spaziano dalla modellazione concettuale alla produzione di parti finali.
Il nostro team è continuamente al lavoro per selezionare e proporre le migliori stampanti 3D professionali presenti sul mercato e fornire così ai Clienti una soluzione affidabile da ogni punto di vista.

Tecnologie di stampa 3D affidabili ed efficienti

Proponiamo stampanti 3D professionali per metallo e materiali plastici basati su tecnologie di comprovata affidabilità

Le stampanti 3D utilizzano tecnologie diverse per la costruzione dell'oggetto, tecnologie che si differenziano anche in base al materiale di stampa utilizzato: termoplastiche, metallo, resine, fotopolimeri, polveri.
La tecnologia FDM è tra le più diffuse e consolidate sia nella stampa 3D professionale che in quella amatoriale, benchè i sistemi professionali 3D abbiano caratteristiche di usabilità e affidabilità nettamente superiori rispetto alle stampanti 3D hobbistiche. Nelle stampanti 3D FDM il materiale è costutito da un filamento che viene fuso e depositato in strati sovrapposti. I modelli professionali depositano anche un materiale di supporto che viene poi rimosso a mano o, meglio ancora, sciogliendolo in una soluzione di lavaggio per permettere la precisa riproduzione 3D di pezzi con sottosquadri o cavità.
La tecnologia PolyJet, invece, impiega fotopolimeri che la rendono particolarmente apprezzata per la qualità della finitura superficiale ed il realismo dei prototipi stampati. Le stampanti 3D PolyJet possono stampare anche a colori con una gamma di tonalità molto ampia, sfumature, trasparenze e texture complesse, simulare la gomma e molto altro.
La produzione di parti in metallo, ad esempio in acciao inox, la tecnologia SJP delle stampanti 3D Desktop Metal è tra le più interessanti per la qualità dei pezzi, la velocità e l'utilizzo di polveri metallurgiche di derivazione MIM. A questa si affianca la tecnologia BMD che offre una soluzione semplice e conveniente per stampare in 3D prototipi, attrezzature e piccole serie di parti finali, utilizzando una tecnologia molto simile alla FDM che riduce al minimo le lavorazioni di post produzione.

Prodotti correlati, materiali e servizi da CAD Manager.

I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni