Autec Automation - Automazione Industriale - Stratasys FDM

La stampante 3D Stratasys F370 ha dato una svolta alla produzione

La stampante 3D Stratasys F370 ha dato una svolta alla produzione
"Grazie alla stampante 3D Stratasys F370, abbiamo superato i moltissimi ostacoli sulla lunga strada dal prototipo alla soluzione finale. Oggi siamo in grado di fare delle cose che prima non potevamo fare” ing. Fabrizio Geri, Titolare di Autec Automation.
Autec Automation, azienda a conduzione familiare di Ponsacco, Pisa, si gode quattro anni di meritate soddisfazioni. La svolta è stata netta. La scelta di Geri di affidarsi alla stampa 3D industriale, scegliendo la stampante 3D Stratasys F370, ha permesso loro di testare e realizzare idee sempre più funzionali al miglioramento dei processi produttivi e di scoprire un ventaglio di nuove opportunità.

L'azienda è specializzata nella progettazione e realizzazione di automazioni industriali, settore in cui sono richiesti miglioramenti costanti dei processi produttivi. Realizzano soluzioni personalizzate sulle esigenze dei nostri clienti e forniscono impianti chiavi in mano, eseguendo internamente la progettazione meccanica e il software, con 550 impianti installati in tutto il mondo. 

All’inizio la stampante 3D veniva usata per piccoli supporti, poi la svolta che li ha portati ad autoprodurre le parti da usare sui macchinari con livelli di precisione che l'ing. Geri definisce assolutamente inaspettati e sorprendenti, mentre prima erano sempre costretti a rivolgersi a fornitori esterni.

Oggi la stampante 3D Stratasys F370, diventata ormai imprescindibile, viene usata per prototipazione, per ricerca e sviluppo e per la produzione di parti finali installate sulle macchine di automazione industriale, con una personalizzazione estrema orientata al risultato ed una riduzione notevole dei costi.
 
Scopri altre storie di successo
ISTITUTO NAZIONALE DI FISICA NUCLEARE - AEROSPACE - Stratasys FDM

INFN: stampa 3D Stratasys per fabbricare pezzi certificati da usare sulla stazione spaziale internazionale

La tecnologia FDM di livello industriale Stratasys viene utilizzata dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) per produrre parti stampate in 3D certificate del primo telescopio cosmico per raggi UV, attualmente situato a bordo della Stazione Spaziale Internazionale (ISS).
Safilo - OCCHIALERIA - MODA - Stratasys PolyJet

Safilo realizza occhiali per marchi di alta moda a tempo di record con la stampa 3D

La stampa 3D a colori PolyJet di Stratasys ha permesso a Safilo di ridurre del 60% i tempi di sviluppo, eliminando il post-processing, accelerando il time-to-market e mantenendo il vantaggio competitivo.
Schneider Electric - Soluzioni elettriche e di automazione - Stratasys FDM

Schneider Electric apre la strada all'Industria 4.0 con la tecnologia FDM

Schneider Electric ha iniziato un progetto su larga scala per incrementare la produttività riducendo i costi nonchè consolidare il vantaggio competitivo dell'azienda e la sua capacità di innovazione, raggiungendo l'obiettivo anche grazie alla fabbricazione additiva.
Plyform - AEROSPACE - COMPOSITI - Stratasys FDM

Plyform Composites utilizza la stampa 3D FDM per migliorare la produzione aerospaziale

Plyform s.r.l, azienda italiana esperta nell'uso di materiali compositi avanzati per applicazioni industriali, ha scelto il sistema di produzione additiva Stratasys F900 per migliorare la produzione di parti destinate al settore aerospaziale.  
X
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Iscriviti alla Newsletter